fbpx

 Logo i quaderni

Diretti da Luigi Maria Sicca e Chiara Mallozzi

 

I quaderni puntOorg sono il luogo della tecnica.

I quaderni puntOorg sono artefatti, artis e factum, effetto dell’arte: stato della mente che incontra i mezzi allo scopo di realizzare azioni che generano altre azioni. Prima ancora percezioni.

I quaderni puntOorg sono oggetti snelli: per tematizzare quanto critica sia la questione di come si fa.

I quaderni puntOorg sono occasione. Per la civilizzazione e lo sviluppo della soggettività: da sempre, l’una e l’altro, al tempo stesso mezzo e fine.

I quaderni puntOorg raccolgono tecniche: strumentali, di apprendimento, di calcolo, di gioco, di ascolto e di pensiero. E non solo.

I quaderni puntOorg contribuiscono a declinare quanto complessa sia l’identità. Le identità: tra forme di conoscenza, nel pluralismo dei saperi. 

I quaderni puntOorg investono sull’educazione psichica, evoluzione di quella fisica e di quella militare.

Comitato scientifico

Rinaldo Alessandrini Ilaria Boncori Roberto Cominati Barbara Czarniawska Agostino Di Scipio Francesco D’Errico Dinko Fabris Antonio Florio Matthias Kaufmann Chiara Mallozzi Alain Meunier Mariella Pandolfi Franco Pavan Francesco Piro Luigi Maria Sicca Luca Signorini Massimo Squillante Daniela Tortora Giancarlo Turaccio Paolo Valerio Francesco Vizioli Luca Zan

 

copertina Schina copia 001 quaderno Marolda II bozza copia 001 Quaderno Sanitansamble 001 Quaderno Sannino puntOorg
Copertina frammenti 001