fbpx

305di Renato Musto

Introduzione di Cecilia Albarella

Postfazione di Girolamo Imbruglia

Copertina di Francesco Nicodemi

 

Anteprima filetype pdf

Doi: 10.19245/25.05.bs.005

 Sezione strumenti e saggi

 

Dagli Inni alla notte di Novalis, Renato Musto, forte dell’interesse per il movimento romantico, affronta in questo agile volume il tema della civilizzazione.

Di fronte alla profonda crisi, sempre più evidente, nei modi di «stare insieme», nei modi di generare valore e di crescere, come individui e come collettività, questo testo stimola la riflessione su rinnovate logiche di civilizzazione e criteri nuovi per organizzare l’azione umana.

Attraverso gli occhi di un Fisico teorico e complice la mediazione della Poesia il lettore potrà scorgere, all’orizzonte, un ripensamento della Società, dell’Economia e delle Istituzioni, della Soggettività. Dimensioni entro cui ciascuno di noi si muove, agisce, pensa.