fbpx

Copertina Senza valore

di Giovanni Nolfe

Testo a fronte in lingua siciliana di Lucia Papaleo

Prefazione di Sergio Basile

Postfazione di Patrizia Rinaldi

Letture in podcast (a cura di Renato Grieco) di Sergio Basile (lingua italiana) e Giovanni Impellizzieri (lingua siciliana)

Anteprima filetype pdf

 

 La voce della poesia di Giovanni Nolfe nasce dalla grazia, dal gioco, dalla cura d’amore; è ascolto prima che parola; è la spaccatura da cui si intravedono altri mondi possibili, altre vite, il solaio nascosto che conserva un racconto.

 dalla prefazione di Sergio Basile

Note di Geometria Elementare ci avvisa, lo fa prima del numero delle poesie (1, 2, 3, 4 e degli altri numeri precisi fino alla poesia finale) che 

Sarà una cosa notevole dimenticare insieme.

 […] 

La frammentarietà del verso sbeffeggia le costruzioni precise del sapere. Si libera ed emoziona.

 […] 

Fa un po’ come le pare, la poesia. Fa come gli amori trascorsi, che per non morire nei fatti devono inventarsi nuovi ricordi.

 dalla postfazione di Patrizia Rinaldi

.

.