fbpx

impresa-imperfettaFrancesco Donato PerilloPier Luigi Celli, Eugenio Mazzarella, Enzo Rullani, Luigi Maria Sicca, Francesco Varanini

 Copertina e disegni di Luca Carnevale

 

Anteprimafiletype pdf

 

Doi: 10.19245/25.05.bs.012

 Sezione strumenti e saggi

Questo libro narra l’imperfezione. La sua ineludibilità, la bellezza, il dolore che essa comporta. Nelle pratiche di vita e di impresa.

Questo libro si muove nella cornice del capitalismo industriale. Interrogando una crisi perfetta.

Questo libro risponde alla crisi dando respiro alla matrice umanistica dei saperi manageriali: propensione al confronto, al dubbio, al non dogmatismo. Tollerando l’ansia che ne deriva.

Se ne consiglia la lettura a chi sente la terribile urgenza di una economia senza economicismo. Per meglio orientare il futuro delle organizzazioni che ogni giorno abitiamo.

Se ne sconsiglia la lettura a chi abbia rinunciato al dialogo tra scienza e non scienza, tra cultura e natura. In nome di strumentali pretese di affermare certezze. Fantasticando su una possibile impresa davvero perfetta.